Rosso di..vino

Firriato nel mondo con il Santagostino

Tra i vigneti che circondano il Baglio Sorìa Wine Resort si è appena conclusa la vendemmia 2016 del Syrah, uno dei protagonisti principali della vendemmia siciliana. Questo vitigno alloctono si palesa con uve dalla buccia sottile di colore blu intenso che volge al nero. Gli acini hanno una forma ovale di grandezza media, medio piccola e doneranno al Santagostino Rosso i loro profumi intensi e fruttati. In blend con il Nero d’Avola il Syrah si manifesta nel Santagostino con il suo ampio spettro di sentori che vanno dai piccoli frutti del sottobosco sino alle note più marcate del pepe nero per un vino morbido e di buona struttura con una elegante tannicità.

La vendemmia del Syrah

Gli instancabili eroi della vendemmia 2016

Nei 100 giorni di vendemmia di Firriato questa del Syrah è una tappa molto importante. A questo vitigno internazionale abbiamo sempre dedicato la cura e le attenzioni necessarie per ottenere i grappoli migliori. Sembrano instancabili i nostri vendemmiatori che raccolgono il frutto di un anno intero di lavoro. La conduzione a regime biologico delle nostre tenute necessita di un continuo e costante lavoro tra i filari di vite. Con la vendemmia si conclude un ciclo che si ripete di anno in anno. I grappoli di Syrah vengono raccolti manualmente dalle prime ore del mattino da uomini che sanno cosa vuol dire esperienza, fatica, precisione, lavoro.

Lo Shiraz siciliano

Crocevia di uomini, culture…. vitigni

La Sicilia è così, accoglie. Da sempre la più grande isola del Mediterraneo ha attirato l’interesse di popoli vicini e lontani divenendo uno dei più importanti crocevia culturali del mondo. Dai greci ai fenici, dagli arabi ai normanni, sono tutti passati dalla Sicilia per prendere qualcosa e per lasciarne altre. Anche la viticoltura ha beneficiato di questo continuo scambio di idee e di prodotti e il Syrah è uno di questi. E’ un vitigno internazionale dalle origini controverse che meglio si è adattato al clima e ai suoli siciliani. La coltivazione del Syrah appartiene realmente alla cultura vitivinicola dell’isola tanto da essere diffuso per quasi tutto il territorio siciliano.